Giovaninrete2.0

BLOGLe voci due.punto.zero dei Giovaninrete

I The Straw trionfano a Rock Targato Italia

The Straw

Il gruppo torinese "The Straw"

Tre sanmauresi protagonisti di un’impresa eccezionale. Lo storico successo del gruppo musicale The Straw alla ventitreesima edizione del festival musicale nazionale “Rock targato Italia” è un capolavoro di intuizioni, genialità e bravura.

A partire da “Pape”, il cantante del gruppo, per finire a Flavio, presentatore delle fasi regionali e delle finali nazionali del festival, passando attraverso Fabio, promoter e talent scout di Piemonte e Valle D’Aosta, San Mauro ha recitato un ruolo fondamentale nella vicenda.

Il tutto inizia lo scorso novembre, quando Rock targato Italia prende il via con le selezioni regionali. Tre gruppi piemontesi si fanno subito notare per abilità ed originalità: sono i The Straw, i F.O.O.S. e i Nonostante Clizia. Le tre band vincono le selezioni regionali ed accedono alla fase finale, insieme ad altri 21 gruppi di tutta Italia. Le finali si disputano a Milano, dal 22 al 25 settembre, e a condurre le serate è il sanmaurese Flavio Piovano, designato presentatore ufficiale dopo aver dimostrato la propria abilità a livello regionale.

I The Straw si esibiscono la sera di giovedì 22 settembre, non certo la serata di punta, eppure un numerosissimo seguito parte da Torino per assistere all’esibizione. Il successo è nell’aria, come testimonia anche Fabio Lionello, promoter e talent scout del concorso nonché membro della giuria, anche lui residente a San Mauro: “L’esito delle fasi finali dipende molto dalla giuria, ma ero sicuro che i The Straw avrebbero potuto vincere. Quando sono saliti sul palco, poi, ho osservato le facce degli altri giurati ed ho capito che avrebbero trionfato”.

Proprio nel momento dell’ingresso in scena si è decisa la sfida finale, infatti. I ragazzi torinesi hanno un’innata capacità di tenere il palco e una notevole abilità scenica, oltre ad interessanti proposte musicali improntate sul genere funky-rock. Tutto ciò non è sfuggito ai giurati, i quali hanno premiato i The Straw concedendo loro il successo finale.

Dei 24 gruppi finalisti, 8 sono stati i vincitori: all’interno di questi otto vi sono tutti e tre i gruppi piemontesi. Grandissimo successo dunque per la regione e, come detto, per San Mauro. Il cantante dei The Straw, Alessandro detto “Pape”, è sanmaurese ed è stato grande protagonista della vittoria finale.

I gruppi vincitori vedranno un loro brano inserito nella compilation 2011 di Rock targato Italia, e la possibilità di avviare un discorso di produzione con case discografiche: “Sto seguendo personalmente i The Straw – spiega Fabio Lionello – organizzando loro date e intavolando discorsi di produzione”. Da questo festival sono usciti vincenti musicisti come Ligabue, i Negrita, i Marlene Kuntz e molti altri: non male come prospettiva per le nuove star torinesi. San Mauro, poi, sarà probabilmente di nuovo protagonista già a novembre: Fabio Lionello sta lavorando affinché la serata inaugurale della ventiquattresima edizione di Rock targato Italia si svolga al teatro Gobetti.

Articoli sullo stesso argomento

ON LUCI OFF